Caccia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Mi chiamo Massimo Vecellio Del Monego, sono nato in una grande famiglia dove il nonno con i suoi fratelli abitava con i propri figli ed i nipoti nella stessa grande casa, a fianco vi era un fienile dove trovavano posto cavalli, mucche, galline e maiali, al piano terra vi era una grande stanza ed un lato a forma di pentagono, il larin con il fuoco al centro e la panca tutt'attorno dove gli uomini di casa si ritrovavano dopo cena a chiacchierare, fumare la pipa e preparare cartucce, perché a caccia ci andavano praticamente tutti....continua
Bacheca aggiornata il 26 settembre ore 21.16 - IMPORTANTE: vorrei ricordare ai soci che in base al Regolamento ogni cacciatore ha, durante la stagione venatoria un massimo di 35 capi di selvaggina stanziale. Bluetongue: l’impatto sugli animali selvatici e il loro ruolo epidemiologico.


 
Torna ai contenuti | Torna al menu